SoS Partenope – Dizionario appassionato di Napoli

Un progetto di crowdfunding per tradurre il “Dictionnaire amoureux de Naples” di Jean-Noël Schifano e realizzare un ebook illustrato per grandi e piccini. Una guida per far innamorare di Napoli turisti, cittadini, bambini.

Si chiama  Sos Partenope, un e-book per innamorarsi di Napoli, una guida fuori da ogni stereotipo che offre, a grandi e piccini, un punto di vista del tutto nuovo.  Il progetto nasce da un’iniziativa del MondodiSuk, un portale di cultura e casa editrice, fondati nel 2008, che hanno lo scopo di diffondere il talento e la bellazza della città di Napoli nel mondo.

sfogliatella

La raccolta ha il fine di tradurre l’opera del 2007 “Dictionnaire amoureux de Naples”, in cui Jean-Noël Schifano racconta una Napoli libera dai luoghi comuni.  Scrittore, editore, traduttore di origini italiane, unico francese a essere cittadino onorario napoletano.

Non un semplice dizionario, ma un’opera illustrata dei luoghi e dei miti della città. Schifano, con le sue quattro edizione, è stato promotore del turismo dalla Francia verso il golfo.

Ilmondodisuk ha lanciato, il 22 settembre, un piano di crowdfunding con l’obiettivo di raccogliere fondi per la traduzione in italiano del Dictionnaire, la sua edizione e promozione in formato e-book.
L’opera potrebbe diventare una guida turistica alternativa, un’opera didattica per bambini e ragazzi (infatti sarà affiancata da un color book).

color-book-fronte

Il titolo in italiano di queste  580 pagine sarà, infatti, “Dizionario appassionato di Napoli”: dalla a alla zeta, un racconto moderno della città che invita a conoscerne la vera essenza.

E’ possibile sostenere il progetto sulla piattaforma DeRev e per scaricare le istruzioni su come donare cliccate qui

Da napoletana, innamorata di Napoli, non potevo non parlarvi dell’iniziativa e soprattutto da mamma che desidera trasmettere al proprio figlio l’amore per questa città, troppo spesso martoriata ed umiliata.
Il crowdfunding è un sistema di finanziamento collettivo meraviglioso perchè dona agli utenti la possibilità di scegliere quali progetti sostenere e aiutarli a vedere la luce.

Un nuovo modo di fare cultura dal basso.

 

Per saperne di più cliccate sui seguenti link:

 

 

 

Scrivi una risposta o commento.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *